INFO SOCIETARIE:

Azienda Agricola Gnirega di Clementi Pietro & C. s.s.

Via Gnirega 2 - Valgatara - 37020 Marano di Valpolicella - Verona - Italia

cell. 347 2692201 - 340 4797005 - fax 045 590783  – P.IVA e c.f. 03220520237     info@vini-clementi.com

La Famiglia

 

La famiglia Clementi ha origine in Valpantena nel piccolo paese di Alcenago vicino a Stallavena, dove c’è anche una campana con la scritta “clementina”.

Era una famiglia di agricoltori il cui capostipite, nel 1100 circa, era Bernardino de Clementibus.

La famiglia rimase per moltissimi anni nell’alta Valpantena per trasferirsi poi, all’incirca nel 1750, più  a valle, nella località di Poiano, nella casa delle “Franche”, dove è rimasta fino al 1870 circa.

A Poiano viveva, negli ultimi anni, l’ing. Aurelio Clementi, che poi si trasferì a Verona come ingegnere delle Ferrovie dello Stato, ed andò ad abitare in Via Carlo Ederle, dove visse con il figlio Piero Clementi che, dalla moglie Gilda Bertoldi, ebbe un unico figlio, l’Avv. Aurelio Clementi, dirigente della Cassa di Risparmio di Verona, il quale sposò Maria Trabucchi ed ebbe da questa sei figli, Maria Santa, Pietro, Francesco, Stefano, Leonardo e Giuseppe.

 

Pietro Clementi, avvocato, ha acquistato nel 1969 la tenuta di Gnirega e, nella vecchiaia, ha avviato l’attività di cantiniere.

La moglie, Bona Murari Dalla Corte Brà, viene da famiglia di nobili agricoltori della bassa veronese.

Pietro Clementi ha cinque figli, Maria; Aurelio, architetto; Maurizio, avvocato e disegnatore di moda; Giuseppe, avvocato; Bernardino, avvocato.

Ci sono anche cinque nipoti, Francesca e Pietro Zuegg figli di Maria e Paolo, e Rocco, Gugliemo e Clara Clementi, figli di Aurelio e di Michela De Gresti.